CataniaRifiuti Zero Sicilia

E’ arrivata la Tari anche a Catania un pò di premialità

Posted at 28 Novembre 2014 | By : | Categories : Catania,Rifiuti Zero Sicilia | 2 Comments

I cittadini Catanesi hanno ricevuto in questi giorni la rata della TARI. Finalmente chi è andato alle isole Ecologiche ha potuto usufruire dello sgravio che il Comune ha previsto all’art. 18  comma 4 della TARI che recita testualmente:

“Ai contribuenti che conferiscano rifiuti in forma differenziata direttamente al centro di raccolta autorizzato (c.d. isola ecologica attrezzata) sono riconosciute riduzioni con le seguenti modalità:
a) la riduzione correlata alle isole ecologiche attrezzate è rapportata alla quantità dei rifiuti differenziati conferiti nelle stesse nel corso dell’intero anno solare secondo la seguente formula: sconto della tariffa pari a 0,07 euro/Kg di rifiuto conferito in isola ecologica. In ogni caso l’ammontare della riduzione non può essere superiore al 40% della tassa dovuta dall’utenza.”

Diamo atto a questa Amministrazione che è riuscita a compiere un atto storico, mai prima d’ora, a parte i mille annunci, si è potuta sperimentare la “premialità” a Catania, tassello fondamentale di una corretta gestione dei Rifiuti che vuole veramente andare verso la direzione che ci impone la Normativa che è quella di ridurre, riutilizzare, riciclare recuperare materia ed infine ricorrere alla discarica. E’ uno dei passi di Rifiuti Zero l’incentivo economico attraverso il quale premiare il cittadino che vuole fare la differenziata. Ricordiamo che a Catania esistono due Isole Ecologiche aperte (e altre due chiuse e vendalizzate) Una in Viale tirreno, una in Via Gianni in zona picanello che risultano aperte e funzionanti, le altre due sono in zona industriale e a Nesima. Qui il link al Google map e potete visualizzare la posizione di tutte le isole ecologiche che al momento siamo riusciti a mappare con l’invito a segnalarci le altre.

Abbiamo realizzato il video con l’intento di far conoscere queste meravigliose strutture che purtroppo sono poco sponsorizzate dal Comune stesso con il risultato che spesso molto non ne conoscono l’esistenza. Anche se il trend è comunque in netta crescita da quando sono state aperte come si vede da questa immagine relativa ai conferimentidell’isola ecologica di Viale Tirreno forniti dalla ditta che la gestisceDati isola ecologica di Viale Tirreno annoQuesti impianti sono pubblici ma sono stati affidati alle ditte che oggi svolgono il servizio di raccolta e conferimento in discarica. In particolare l’isola Ecologica di Viale Tirreno (la più grande) è gestita dalla IPI mentre quella di Viale Gianni è gestita dalla OIKOS. Per ricevere lo sgravio basta andare sapendo chi è il titolare del ruolo TARI e l’operatore vi guiderà su come conferire i vostri rifiuti che sicuramente andranno nel circuito CONAI a differenza, purtroppo di quello che avviene quando conferite i vostri rifiuti nel cassonetto.  Il centro Comunale è regolamentato con apposito Regolamento che trovate qui sotto ma si può portare praticamente di tutto. Dai Rifiuti Ingombrantim ai RAEE (telefonini, computer, monitor, frigoriferi, lavatrici etc…) batterie esauste, olio usato etc… etc… Vi inviatiamo sin da subito a recarvi li anche per mettere al sicuro dal cassonetto la vostra raccolta differenziata e ricevere gli sgravi fiscali previsti dal regolamento Comunale.

Ci auguriamo vivamente che la stessa Amministrazione riuscirà a far risollevare la % di Raccolta Differenziata a Catania così da diminuire i costi ENORMI che i cittadini Catanesi sono costretti a sostenere a causa di un sistema di gestione dei Rifiuti al limite della legalità. Presenteremo i dati ufficiali forniti dal comune quanto prima

Comment

  • cristina

    29 Novembre 2014 at 2:01 pm

    Per la città di Catania, dov’ è l’ isola ecologica. Io non l’ho trovata

  • Ivan Barresi

    14 Gennaio 2015 at 2:37 pm

    Viale Tirreno oppure Via M. Gianni

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.